CHI ERA PADRE SETTIMIO ZIMARINO


Padre Settimio Zimarino, nato a Casalbordino (CH) l'8 gennaio 1885, quindicenne vestì l'abito religioso tra i figli di San Francesco.
Percorse con lode gli studi sacri, il 12 Luglio 1907 celebrò con tutta l'esultanza della sua anima la prima Messa, e da allora, l'ascenzione del suo cuore verso le vette della perfezione religiosa non conobbe più sosta, e pervaso dallo spirito del Poverello di Assisi, riversò nella sua musica tutta la passione divina che inebriò il suo grande Serafico Padre.
La musica di Padre Zimarino si può definire il canto dell'umiltà della gentilezza francescana, "L'Apoteosi del Poverello di Assisi" ne è l'espressione più alta e completa.
In pochi artisti come Padre Zimarino si riscontra la medesima purezza nella vita e nell'arte.
N. Machiavelli racconta che negli ozii forzati di S.Casciano, ove passava le giornate intere giocando a tarocchi, quando la sera soleva accostarsi agli amati classici, si rivestiva di lussuosi paludamenti quasi per rinobilitarsi.
Padre Zimarino per avvicinarsi alle più alte espressioni dell'Arte Musicale, calzò sandali e vestì il rozzo saio di San Francesco, rinunciando ad ogni vanità e ad ogni conforto materiale.
In questo gesto ricordo in lui il fratello di quel Paolo Uccello che dipingeva solo paesaggi soavi e volatili dai colori smaglianti, il fratello di quel Iacopone da Todi che componeva mistiche e appassionate laudi.
Il miracolo del francescanesimo è una regola che ci ha dato uno stile di intendere la vita, e una gloria tutta nostra italiana che illumina ogni angolo del globo, perchè la rivoluzione operata da San Francesco da un secolo e mezzo abbaglia l'universo.
Tutto l'ardore del grande di Assisi s'è trafuso nel pensiero, nell'azione, nell'arte impareggiabile di Padre Zimarino e le note di questo figlio di Casalbordino, oggi si alzano sotto le navate di tutti i Templi e, sotto le volte dei teatri d'Italia, perchè ha creato Oratori, Motetti, Cori, tante Pastorali, Messe, Canzoni in una produzione veramente imponente e che conserva il pregio della qualità, senza nessuno sforzo artificioso o convenzionale, una melodia semplice, lineare, che dalla sua stessa naturalezza trae i suoi migliori effetti, il suo pregio intrinseco e la sua caratteristica inconfondibile.
Coro Polifonico "Stella Maris" - Lungomare E. Cordella , 30 - 66055 Vasto Marina (Ch)